In questo articolo cercheremo di chiarire come è possibile ricercare un atto notarile senza conoscerne gli estremi.

Bisogna partire da alcune informazioni essenziali:

Ogni atto notarile (di compravendita, vendita, apertura di ipoteca, donazione, successione, locazione, etc.) avente per oggetto un bene immobile (terreno o fabbricato) o un bene mobile registrato deve essere depositato e registrato presso l’ufficio provinciale della Conservatoria dei Registri Immobiliari, presso il quale è possibile effettuare la ricerca e richiedere copia di tutti gli atti depositati a livello nazionale.

Infatti la funzione principale della Conservatoria è quella di consentire la così detta “Pubblicità  Immobiliare”, cioè rendere pubbliche tutte le informazioni relative ad un bene immobile, sia esso un terreno o un fabbricato. 

Ricerca atto notarile

Ricercare un atto notarile senza conoscerne gli estremi

A volte sia le parti intervenute alla stipula dell’atto, sia altri soggetti, hanno l’esigenza di ricercare un atto notarile di cui non si conoscono gli estremi, si deve quindi procedere ad una richiesta di  ricerca e rilascio di atto notarile; essa permette di ottenere, tramite una ricerca negli archivi cartacei della Conservatoria dei Registri Immobiliari, la copia di un atto notarile pur non conoscendo né gli estremi di tale atto, né la data esatta di stipulazione dell’atto, né il nome del Notaio che lo ha stipulato. Se la ricerca presso la Conservatoria non dovesse dare risultato positivo si può procedere con una indagine presso gli Archivi Notarili Distrettuali.

Per estremi si intendono i “dati identificativi” dell’atto, ovvero:

  • la data esatta di stipulazione;
  • il Numero di Registro Particolare o Generale;
  • il nome del Notaio che ha redatto l’atto.

Il portale Ivisura offre tra i suoi servizi online anche quello di Ricerca e rilascio di atto notarile, di cui non si conoscono gli estremi.

Cosa ti forniremo:

La copia di un atto notarile, senza conoscerne gli estremi esatti.

 Dati da fornire

Per richiedere la ricerca e rilascio di atto notarile è necessario indicare:

  • la Conservatoria dei Registri Immobiliari presso la quale effettuare la ricerca.

 Ricerca

Oltre questo dato bisogna indicare

  • i dati anagrafici di una delle parti intervenute alla stipula dell’atto;

Oppure, in alternativa:

  • i dati catastali o l’indirizzo esatto del bene immobile oggetto dell’atto notarile.

E’ possibile restringere l’ambito di ricerca:

  • ad un solo tipo di atto;
  • ad un arco temporale.

Per procedere alla ricerca si può partire (è l’ipotesi più semplice) dal nome del notaio e dagli estremi dell’atto, oppure solo da uno di questi due elementi e dall’indicazione almeno generica dell’anno di stipula o da quest’ultimo dato e dal/dai nominativi della/e parti intervenute.

Negli ultimi casi, ovviamente, la ricerca è più lunga e complicata e possono aumentare i costi dei diritti di bollo.

Acquista ora i prodotti menzionati in questo articolo!

COPIA DI ATTO NOTARILE

A partire da  170,00 Iva inclusa

Scegli

RICERCA ATTO NOTARILE

A partire da  210,00 Iva inclusa

Scegli

VISURA IPOTECARIA O IPOCATASTALE

 47,00 Iva inclusa
Tempo di evasione: pochi minuti lavorativi

Scegli

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: